00. Logo
La Rosa del Palermo calcio Formazione Palermo Calcio I Video sul Palermo Calcio Giochi Vari
Cerca Notizie Palermo Calcio
  Registrati
Username:
Password:
Hai dimenticato la password?
Banner Design 300x250
  Calendario Completo
Loading...
Loading...
  Statistica completa
Loading...
Risultati in Diretta - Serie A - Tutto il Calcio    
Meteo a Palermo
 
Prima Maglia Ufficiale - U.S. Citta di Palermo Seconda Maglia Ufficiale - U.S. Citta di Palermo Terza Maglia Ufficiale - U.S. Citta di Palermo
1ª Divisa 2ª Divisa 3ª Divisa
news Torna Indietro Tutte le News news
Fonte: stadionews.it      Letta: 91 volte      Commenti: 0
Palermo, Tedino "Il Foggia è una bella squadra, sarà un bel esame per noi"
[ domenica 11 febbraio, 2018 ore: 17:20 ]

Parola d’ordine ripartire. Superata la batosta di Empoli, il Palermo ha subito l’occasione per rialzare la testa e riportarsi in testa alla classifica: i rosanero ospitano il Foggia in quello che potrebbe essere il definitivo esame di maturità per questa squadra. Il tecnico Tedino analizza i temi della sfida: “Questa è stata una settimana lunghissima a livello nervoso, qui si dimostrerà se il Palermo ha gli attributi veri. L’Empoli ha mosso molto meglio di noi il pallone, dovevamo essere più aggressivi. Quella contro il Foggia è la partita del salto di qualità, bisognerà giocare con il coltello fra i denti”.

“Quando si perde in maniera netta nel punteggio – continua Tedino – serve poi una valutazione generale di quanto successo. Sta alla mia meritocrazia valutare chi sta meglio e chi no per giocare col Foggia. Vogliamo dimostrare che ad Empoli è stato soltanto un incidente di percorso. Ieri non ho nemmeno visto le partite “di punta”, dobbiamo soltanto pensare a noi stessi”.

Buone notizie dall’infermeria, Tedino fa il punto sull’organico: “Tutti i ragazzi sono a disposizione fatta eccezione per Struna che è squalificato. Rispoli è recuperato, voglio tenermi però le prossime 36 ore per decidere se giocherà dal primo minuto o se partirà dalla panchina. Avere calciatori come Chochev, Gnahoré, Murawski è certamente un fattore positivo per noi. Moreo per me è un calciatore forte e bravo. Ha soltanto bisogno di convinzione ma lavora molto per la squadra in entrambe le fasi. Trajkovski lavora bene “sottopunta”, La Gumina ha delle caratteristiche molto simili a quelle di Moreo e anche Balogh sarà importante per noi. Dawidowicz è un calciatore forte che può giocare in tanti ruoli. Anche Rajkovic tornerà contro il Perugia”.

Fonte: stadionews.it


Commenta notizia - Palermo, Tedino


Top news del Giorno
Inserisci tuo Commento
Nome:
Città:
Commento:
 
Nessun commento su questa notizia
I Vostri Commenti Top news del Giorno