00. Logo
La Rosa del Palermo calcio Formazione Palermo Calcio I Video sul Palermo Calcio Giochi Vari
Cerca Notizie Palermo Calcio
  Registrati
Username:
Password:
Hai dimenticato la password?
yoox.com
  Calendario Completo
Loading...
Loading...
  Statistica completa
Loading...
Risultati in Diretta - Serie A - Tutto il Calcio    
Meteo a Palermo
 
Prima Maglia Ufficiale - U.S. Citta di Palermo Seconda Maglia Ufficiale - U.S. Citta di Palermo Terza Maglia Ufficiale - U.S. Citta di Palermo
1ª Divisa 2ª Divisa 3ª Divisa
01. Logo 120 x 60
news Torna Indietro Tutte le News news
Fonte: livesicilia      Letta: 225 volte      Commenti: 0
Gnahoré conquista Palermo, per Tedino è un titolare
[ martedì 5 settembre, 2017 ore: 13:57 ]

Possono bastare tre presenze per conquistare tutti? Spesso no, ma Eddy Gnahoré sta riuscendo a sorprendere tutti in questo inizio di stagione. Il centrocampista francese è stato uno dei migliori in campo nella sfida di sabato scorso contro il Brescia, confermando appieno le sue qualità. Delle doti non indifferenti, che il Palermo aveva notato già un anno e mezzo fa quando voleva prelevarlo dalla Carrarese. All'epoca semisconosciuto, adesso Gnahoré vuole conquistare tutti visto che a 23 anni - tra poco più di due mesi spegnerà 24 candeline - può arrivare il salto di qualità, la sua consacrazione. C'è tanta voglia di fare in questo inizio in rosanero, e probabilmente anche la voglia di conquistare quella Serie A che lo scorso anno gli è sfuggita con la maglia del Perugia nonostante l'ottima stagione.

Il paragone con Paul Pogba dà fastidio a Gnahoré, ma finora le sue gesta dimostrano che un po' ha le sembianze del suo connazionale. Le doti forse non sono paragonabili, ma il centrocampista rosanero non sta affatto sfigurando e con la sua stazza fisica può fare la differenza in Serie B. E pensare che finora Gnahoré non è neanche al massimo della forma, visto che come ha ripetuto lui stesso ancora sta cercando di raggiungere lo stato migliore per le prossime partite.

Gnahoré attualmente è una riserva, ma Tedino ha lanciato un messaggio a Chochev e Jajalo visto che considera il francese un titolare e non una riserva. Che il posto di uno dei due sia a rischio? Possibile, soprattutto perché Gnahoré finora non ha sfigurato in nessuna uscita. Contro il Cagliari in Coppa Italia ha cambiato il volto della gara, contro lo Spezia ha giocato 20 minuti di sostanza e contro il Brescia ha giocato la sua migliore partita in rosanero. Adesso l'avvicinamento verso l'Empoli, Chochev è già rientrato alla base mentre oggi sarà il turno di Jajalo. Partono in vantaggio, ma tutto è possibile. Gnahoré scalpita perché ha un obiettivo solo: conquistare Palermo e riportarlo in Serie A.

Commenta notizia - Gnahoré conquista Palermo, per Tedino è un titolare


Top news del Giorno
Inserisci tuo Commento
Nome:
Città:
Commento:
 
Nessun commento su questa notizia
I Vostri Commenti Top news del Giorno