00. Logo
La Rosa del Palermo calcio Formazione Palermo Calcio I Video sul Palermo Calcio Giochi Vari
Cerca Notizie Palermo Calcio
  Registrati
Username:
Password:
Hai dimenticato la password?
Banner Design 300x250
  Calendario Completo
Loading...
Loading...
  Statistica completa
Loading...
Risultati in Diretta - Serie A - Tutto il Calcio    
Meteo a Palermo
 
Prima Maglia Ufficiale - U.S. Citta di Palermo Seconda Maglia Ufficiale - U.S. Citta di Palermo Terza Maglia Ufficiale - U.S. Citta di Palermo
1ª Divisa 2ª Divisa 3ª Divisa
news Torna Indietro Tutte le News news
Fonte: Tuttopalermo.net      Letta: 153 volte      Commenti: 0
Palermo, Pomini: "I giovani a Brescia avranno una grande possibilità. Non pensiamo alle assenze"
[ mercoledì 30 agosto, 2017 ore: 17:40 ]

Manca sempre meno alla trasferta di sabato pomeriggio alle ore 18.30, che vedrà impegnato il Palermo di mister Bruno Tedino in un campo tosto come quello di Brescia. A complicare le cose c'è sicuramente la situazione dei nazionali del Palermo convocati tutti nelle rispettive nazionali, in totale infatti saranno ben 10 giocatori indisponibili. Alberto Pomini, portiere ex Sassuolo arrivato in questa sessione di calciomercato ha parlato oggi in sala stampa, analizzando l'inizio di stagione e soffermandosi proprio su questo aspetto, ecco quanto raccolto da TuttoPalermo.net: "Sabato andiamo a Brescia molto concentrati, non contiamo le assenze. Sappiamo tutti che nel calcio giorno dopo giorno ci si trova davanti a delle opportunità che non bisogna lasciarsi sfuggire; abbiamo dei giovani calciatori che sabato si faranno trovare pronti. Sicuramente se dovessimo fare risultato a Brescia nonostante manchino 8 titolari, sarebbe un'iniezione di fiducia importante. Sono contento di tornare a giocare titolare, in settimana comunque lavoro sempre al meglio e nonostante non gioco da tempo sono tranquillo. Ho una grande voglia di far vedere ai tifosi rosanero cosa sono in grado di fare, ovviamente spero vada tutto bene. So che qui il mio ruolo fondamentale è quello di aiutare un ragazzo giovane ma dalle grandi prospettive come Josip Posavec, a 36 anni si acquista una determinata maturità che ti permette di fare le cose con calma, inoltre la gerarchia dei portieri è quasi sempre stabilita ma tramite il lavoro e il sacrificio proverò a mettere il mister Tedino in difficoltà.  Chi è andato in Nazionale ci ha fatto un grosso in bocca al lupo in vista da sabato".


Commenta notizia - Palermo, Pomini:


Top news del Giorno
Inserisci tuo Commento
Nome:
Città:
Commento:
 
Nessun commento su questa notizia
I Vostri Commenti Top news del Giorno