00. Logo
La Rosa del Palermo calcio Formazione Palermo Calcio I Video sul Palermo Calcio Giochi Vari
Cerca Notizie Palermo Calcio
  Registrati
Username:
Password:
Hai dimenticato la password?
Banner Design 300x250
  Calendario Completo
Loading...
Loading...
  Statistica completa
Loading...
Risultati in Diretta - Serie A - Tutto il Calcio    
Meteo a Palermo
 
Prima Maglia Ufficiale - U.S. Citta di Palermo Seconda Maglia Ufficiale - U.S. Citta di Palermo Terza Maglia Ufficiale - U.S. Citta di Palermo
1ª Divisa 2ª Divisa 3ª Divisa
news Torna Indietro Tutte le News news
Fonte: Mediagol.it      Letta: 423 volte      Commenti: 0
Perinetti: “Closing Palermo? Ad oggi non c’è stato nulla. Baccaglini-Zamparini e il paracadute…”
[ martedì 18 aprile, 2017 ore: 17:43 ]

Il suo Venezia è da qualche giorno ufficialmente in Serie B: dopo 12 anni, Giorgio Perinetti è riuscito, assieme a Joe Tacopina e Pippo Inzaghi, a riportare il club lagunare in cadetteria.

“Adesso dovremo vedere come fare per migliorare sempre di più col Venezia. Inzaghi penso voglia rimanere, anch’io voglio legarmi al progetto Venezia e non rimanere sospeso con un contratto in… sospeso. E’ nella logica: questo vorrebbe dire che si vuole pensare al futuro della società a lungo termine e non solo a breve termine – ha detto Perinetti a TMW Radio -. Queste sono cose di cui si dovrà parlare: meglio facciamo sul campo, meglio sarà anche a livello societario“.

“A Palermo si attende il closing? Sì, si aspetta questo passaggio di proprietà che ad oggi non c’è stato per nulla. Allo stato attuale c’è soltanto la disponibilità di Zamparini a farsi da parte per consentire a Baccaglini di prendere visione della situazione da dentro, ma non c’è stato mai un passaggio di proprietà. La proprietà è ancora di Zamparini – prosegue Perinetti -: vedremo poi se ci sarà questo passaggio di quote, solo poi potremo cominciare a parlare del Palermo di Paul Baccaglini e di chi rappresenta Baccaglini. Ad oggi parliamo solo di Zamparini. Baccaglini ha fatto esperienza in questo mese esercitando la funzione di presidente, ma credo che le decisioni le prenda sempre Zamparini. Poi se ci sarà questo closing, si vedrà. Il Palermo dovrà adesso concludere al meglio questa stagione e poi programmare la prossima che, se come si teme, sarà in B. E, per programmare il ritorno immediato in Serie A dalla B, ci vuole uno sforzo. Il paracadute aiuta? Sì, ma bisogna saperli gestire questi soldi“.

Fonte: Mediagol.it


Commenta notizia - Perinetti: “Closing Palermo? Ad oggi non c’è stato nulla. Baccaglini-Zamparini e il paracadute…”


Top news del Giorno
Inserisci tuo Commento
Nome:
Città:
Commento:
 
Nessun commento su questa notizia
I Vostri Commenti Top news del Giorno