00. Logo
La Rosa del Palermo calcio Formazione Palermo Calcio I Video sul Palermo Calcio Giochi Vari
Cerca Notizie Palermo Calcio
  Registrati
Username:
Password:
Hai dimenticato la password?
yoox.com
  Calendario Completo
Loading...
Loading...
  Statistica completa
Loading...
Risultati in Diretta - Serie A - Tutto il Calcio    
Meteo a Palermo
 
Prima Maglia Ufficiale - U.S. Citta di Palermo Seconda Maglia Ufficiale - U.S. Citta di Palermo Terza Maglia Ufficiale - U.S. Citta di Palermo
1ª Divisa 2ª Divisa 3ª Divisa
01. Logo 120 x 60
news Torna Indietro Tutte le News news
Fonte: Mediagol.it      Letta: 206 volte      Commenti: 0
Paalermo, Bortoluzzi: “Cionek e Lo Faso mi hanno dato risposte che speravo, ecco perché Fulignati”
[ sabato 15 aprile, 2017 ore: 17:44 ]

Primo punto dei rosanero sotto la gestione di Diego Bortoluzzi, un pari che però non serve molto ai rosanero.

La vittoria dell’Empoli all’Artemio Franchi di Firenze porta gli azzurri a +10 sui rosanero, settimana prossima l’impegno dei siciliani contro la Lazio. Intervenuto in conferenza stampa al termine del match il tecnico dei rosanero ha analizzato la prestazione dei singoli: “Sono contento della prestazione di Cionek, ha limitato il Bologna da quella parte; gli ho chiesto di non scoprirsi e lui mi ha ascoltato in pieno e come detto prima volevo mantenere una certa organizzazione difensiva. Sugli errori non penso influisca un particolare carico di tensione, almeno se parliamo delle reti mancate a porta vuota. Lo Faso? L’ho conosciuto in questa settimana e mi aspettavo un tipo di risposta di questo genere, in superiorità era quello che poteva darci qualcosa in più e avevo ragione. 10 punti di distacco? Se era già complicato prima, figuriamoci adesso che i punti sono aumentati e le giornate diminuite. Fulignati? Contento della risposta che ha dato, non c’è stato un motivo in particolare per cui ho scelto di schierarlo. Balogh? Era un po’ in difficoltà, ma quando siamo rimasti in superiorità avevo bisogno di velocità e di capacità di saltare l’uomo. Ho voluto farlo subito senza aspettare, avevo bisogno di cambiare immediatamente l’impostazione in campo. Rispoli out? Era un segnale per far capire che non dovevamo partire subito all’arrembaggio ma dovevamo avere un equilibrio difensivo, e anche in base alla squadra messa in campo dal Bologna, ero più interessato alla fase difensiva. Nei primi miuti onestamente non mi interessava molto la fase offensiva“.

Mediagol

Commenta notizia - Paalermo, Bortoluzzi: “Cionek e Lo Faso mi hanno dato risposte che speravo, ecco perché Fulignati”


Top news del Giorno
Inserisci tuo Commento
Nome:
Città:
Commento:
 
Nessun commento su questa notizia
I Vostri Commenti Top news del Giorno