00. Logo
La Rosa del Palermo calcio Formazione Palermo Calcio I Video sul Palermo Calcio Giochi Vari
Cerca Notizie Palermo Calcio
  Registrati
Username:
Password:
Hai dimenticato la password?
yoox.com
  Calendario Completo
Loading...
Loading...
  Statistica completa
Loading...
Risultati in Diretta - Serie A - Tutto il Calcio    
Meteo a Palermo
 
Prima Maglia Ufficiale - U.S. Citta di Palermo Seconda Maglia Ufficiale - U.S. Citta di Palermo Terza Maglia Ufficiale - U.S. Citta di Palermo
1ª Divisa 2ª Divisa 3ª Divisa
01. Logo 120 x 60
news Torna Indietro Tutte le News news
Fonte: Mediagol.it      Letta: 330 volte      Commenti: 0
Palermo: nasce il 4-3-3 di Diego Bortoluzzi, una squadra… “zampariniana”
[ mercoledì 12 aprile, 2017 ore: 19:34 ]

Il Palermo conosce il suo nuovo allenatore.

Diego Bortoluzzi si ri-presenta al Tenente Onorato di Boccadifalco in altre vesti: non più da vice di Guidolin, bensì da titolare della panchina rosanero. Subentra a Diego Lopez, durato esattamente dieci partite (in cui ha raccolto appena quattro punti).

Il mister di Vittorio Veneto è atterrato questa mattina all’aeroporto di Punta Raisi, quindi ha raggiunto la sede del club per firmare il contratto e infine si è diretto al campo d’allenamento per dirigere la prima seduta, la terza settimanale in vista della gara di sabato (turno pasquale) contro il Bologna di Roberto Donadoni. Subito partitella per Bortoluzzi che ha voluto guardar da vicino i suoi nuovi calciatori. Idee già chiare: si partirà con una difesa a quattro. Via la retroguardia a tre, che – come si è visto nel corso degli ultimi anni – non è particolarmente gradita all’attuale proprietario (anche se non più presidente) della società siciliana, Maurizio Zamparini.

4-3-3 da un lato, 4-2-3-1 dall’altro. Andrea Fulignati è tornato a disposizione ma state certi che dal prossimo week-end sarà Posavec a difendere i pali rosanero. Bortoluzzi ha mischiato le carte, facendo intravedere quali saranno gli uomini su cui farà affidamento. In difesa Rispoli titolare indiscusso, mentre sulla fascia mancina dovrebbe toccare ad Aleesami, dato che Pezzella è stato fin qui impegnato con la Nazionale Italiana Under-20. Sorpresa tra i centrali di difesa: Toni Sunjic (uomo portato a Palermo lo scorso gennaio da Davor Curkovic, nonostante il ds Salerno si fosse inizialmente messo di traverso) potrebbe ritagliarsi un posto da titolare. E con lui Thiago Cionek. Centrocampo tutto da decifrare, ma al momento Bruno Henrique e Ivaylo Chochev sembrano sicuri di partire dal primo minuto. Alessandro Gazzi e Mato Jajalo in ballottaggio per ciò che riguarda la cabina di regia: il classe ’82 sta meglio fisicamente, ma il bosniaco sta recuperando. Quanto all’attacco, Roland Sallai verso il ritorno da titolare. L’ungherese agirà da esterno offensivo a destra, mentre a sinistra il favorito è Aleksandar Trajkovski. I due supporteranno Ilija Nestorovski.

Ecco gli schieramenti provati nella partitella di oggi pomeriggio da Diego Bortoluzzi.

PALERMO 1: Posavec; Rispoli, Cionek, Sunjic, Vitiello; Bruno Henrique, Gazzi, Chochev; Sallai, Nestorovski, Trajkovski.

PALERMO 2: Fulignati; Morganella, Goldaniga, Andelkovic, Aleesami; Ruggiero, Jajalo; Stefan Silva, Diamanti, Lo Faso; Balogh.

Fonte: Mediagol.it



Commenta notizia - Palermo: nasce il 4-3-3 di Diego Bortoluzzi, una squadra… “zampariniana”


Top news del Giorno
Inserisci tuo Commento
Nome:
Città:
Commento:
 
Nessun commento su questa notizia
I Vostri Commenti Top news del Giorno