00. Logo
La Rosa del Palermo calcio Formazione Palermo Calcio I Video sul Palermo Calcio Giochi Vari
Cerca Notizie Palermo Calcio
  Registrati
Username:
Password:
Hai dimenticato la password?
yoox.com
  Calendario Completo
Loading...
Loading...
  Statistica completa
Loading...
Risultati in Diretta - Serie A - Tutto il Calcio    
Meteo a Palermo
 
Prima Maglia Ufficiale - U.S. Citta di Palermo Seconda Maglia Ufficiale - U.S. Citta di Palermo Terza Maglia Ufficiale - U.S. Citta di Palermo
1ª Divisa 2ª Divisa 3ª Divisa
01. Logo 120 x 60
rassegna_stampa Torna Indietro Tutte le News rassegna_stampa
Fonte: Repubblica di Palermo      Letta: 877 volte      Commenti: 0
Rosa attacco inedito: Vazquez-Quaison per l'esordio contro il Genoa
[ domenica 23 agosto, 2015 ore: 17:02 ]

Rosa attacco inedito: Vazquez-Quaison per l'esordio contro il Genoa
Si riparte. Con uno sguardo al campo e uno al mercato, il Palermo esordisce questa sera al “Barbera” contro il Genoa di Gasperini. Sì, perché è inutile negarlo, la partita s’intreccia con le notizie relative alle ultime trattative per una squadra ancora da completare.
E allora si può subito dire che Gilardino può considerarsi un giocatore del Palermo. Il Guangzhou sembra avere accolto le richieste del calciatore che rescinderà il contratto che lo legava alla formazione cinese, ma percepirà una buonuscita. A questo punto Gilardino può formalizzare il suo accordo con il Palermo con un contratto da circa un milione di euro all’anno. Ma il mercato rosanero non si ferma a Gilardino. Il Palermo, infatti, potrebbe prendere Trotta sul filo di lana e soprattutto rinforzare ulteriormente la squadra con un esterno di centrocampo ed eventualmente con l’ingaggio di uno tra Felipe o Tonelli.
Il prologo iniziale era doveroso perché il Palermo che affronta questa sera il Genoa non può prescindere dalle ultime operazioni di mercato. Operazioni che negli ultimi giorni hanno portato Belotti al Torino e Djurdjevic in rosanero. Ma mentre il “Gallo” è subito arruolabile, il serbo in virtù del suo stato di extracomunitario ha risolto solo ieri i suoi problemi legati al tesseramento e sarà a disposizione di Iachini dalla prossima trasferta di Udine.
«Pensavamo tutti di cominciare questa nuova avventura con un organico al completo – dice il tecnico rosanero – Purtroppo non è stato così, ma è inutile pensarci. Pensiamo piuttosto a quanto potremo fare la prossima settimana per completare il nostro gruppo. La scelta di Belotti di andare al Torino ha forzato la sua cessione, ma mi sarebbe piaciuto che Andrea fosse andato via solo dopo aver trovato il suo sostituto in rosanero»
Così non è stato e Iachini è costretto a inventarsi un reparto offensivo inedito con Vazquez che opererà in avanti insieme a Quaison. In un’epoca nella quale va tanto di moda il “falso nueve”, il Palermo si toglie lo sfizio di schierarne due contemporaneamente nella stessa partita. Perché né Vazquez né Quaison sono degli attaccanti puri e non lo sarebbe nemmeno Trajkovski prima alternativa allo svedese. Insomma, in avanti vedremo un Palermo imprevedibile anche se in ritiro Iachini ha lavorato molto sulle capacità realizzative di Quaison. Inutile dire che questa è una situazione in qualche modo di emergenza alla quale il Palermo dovrebbe mettere fine già dalla prossima settimana.
«Proveremo ad attingere a quello che abbiamo dentro – dice Iachini – Partiamo da una buona ossatura, ma abbiamo cambiato molto e soprattutto la nostra squadra si è ulteriormente ringiovanita. Dovremo essere più bravi e anche più pazienti nell’aspettare i giovani che hanno iniziato il loro percorso di crescita. Non posso dare in giudizio definitivo sulla mia squadra sino a quando c’è il mercato aperto. Ci servono due attaccanti e, in virtù dell’infortunio di Morganella, un esterno di centrocampo a destra. Poi potremo tirare le somme e fare un primo bilancio».
Il Palermo che vedremo questa sera contro il Genoa sarà un Palermo molto simile a quello dello scorso anno. Innanzitutto nel sistema di gioco che sarà il 3-5-2 tanto caro a Iachini. Inoltre anche gli interpreti non dovrebbero essere molto diversi da quelli dello scorso campionato. In pratica, se le previsioni della vigilia venissero confermate, l’unica novità potrebbe essere quella di El Kaoutari in difesa. Perché il Palermo dovrebbe giocare con Sorrentino in porta, Vitiello (che sembra in vantaggio su Struna), Gonzalez e appunto El Kaoutari in difesa. Sugli esterni giocheranno Rispoli a destra e Lazaar a sinistra. In mezzo Jajalo con Rigoni e Chochev. In avanti, come detto, Vazquez e Quaison.
«Non c’è nessun caso Vazquez – dice Iachini rispondendo alle dichiarazioni dell’italo argentino che ha detto di ambire a una squadra più ambiziosa del Palermo – Franco sa bene di essere un giocatore incedibile ed è contento di restare con noi. Del resto, è normale che ogni giocatore ambisca a giocare campionati sempre più impegnativi e ambiziosi. Sino a pochi mesi fa Vazquez giocava al fianco di Dybala che adesso è alla Juventus. La voglia di Vazquez non potrà che fare bene a tutto l’organico del Palermo».
Una squadra che questa sera farà i conti con un Genoa rimaneggiato per le tante assenze. Ma Iachini non si fida. «Il Genoa è un ottima squadra allenata da un bravissimo tecnico – dice – Gasperini ha plasmato negli anni un gruppo molto solido e noi avremo bisogno di giocare una partita di spessore per riuscire a imporre il nostro gioco e divertire la nostra gente».
Già, giocare bene e divertire. Sembra essere questa la mission con la quale Iachini inizia oggi la sua terza stagione sulla pan- china del Palermo. «Sono felice per la risposta che i nostri tifosi hanno dato abbonandosi allo stadio – dice l’allenatore – Del resto, quando sono arrivato al Palermo, tra gli obiettivi che mi sono prefissato, c’era quello di riportare la gente allo stadio e ricreare entusiasmo intorno alla squadra. Posso dire che ci siamo riusciti e anche quest’anno vogliamo continuare a divertirci e a divertire la nostra gente magari mettendo in mostra i pezzi pregiati della nostra squadra così come è avvenuto in questi ultimi anni».

di Massimo Norrito - La Repubblica ed. Palermo

Commenta notizia - Rosa attacco inedito: Vazquez-Quaison per l'esordio contro il Genoa


Top news del Giorno
Inserisci tuo Commento
Nome:
Città:
Commento:
 
Nessun commento su questa notizia
I Vostri Commenti Top news del Giorno