00. Logo
La Rosa del Palermo calcio Formazione Palermo Calcio I Video sul Palermo Calcio Giochi Vari
Cerca Notizie Palermo Calcio
  Registrati
Username:
Password:
Hai dimenticato la password?
yoox.com
  Calendario Completo
Loading...
Loading...
  Statistica completa
Loading...
Risultati in Diretta - Serie A - Tutto il Calcio    
Meteo a Palermo
 
Prima Maglia Ufficiale - U.S. Citta di Palermo Seconda Maglia Ufficiale - U.S. Citta di Palermo Terza Maglia Ufficiale - U.S. Citta di Palermo
1ª Divisa 2ª Divisa 3ª Divisa
01. Logo 120 x 60
rassegna_stampa Torna Indietro Tutte le News rassegna_stampa
Fonte: Corriere dello Sport      Letta: 529 volte      Commenti: 0
Iachini: "Siamo un laboratorio, Vazquez deve essere il leader.... Brugman, Trajkovski ..."
[ mercoledì 22 luglio, 2015 ore: 10:46 ]

Iachini: "Siamo un laboratorio, Vazquez deve essere il leader.... Brugman, Trajkovski ..."
Beppe Iachini, che sensazione prova quando Zamparini afferma che lei e Guidolin siete gli unici tecnici, tra quelli da lui scelti, che capiscono di calcio?
"La frase del presidente fa solo piacere. Lo ringrazio. Oltre agli apprezzamenti sul mio conto, ha avuto la bravura di scegliere molti bravi allenatori e questo mi inorgoglisce ancora di più".

Un presidente scomodo? Uno che vuole imporre le proprie idee? L'altra volta ha detto che Iachini non ha il paraocchi e metterà in campo una squadra con difesa a quattro e tre attaccanti. Era un ...dolce invito?
"Continuo con il mio, anzi con i miei metodi. E' normale che Zamparini mi chiami e penso sia giusto che un allenatore renda partecipe il presidente, se interessato alle sorti della squadra e alle ideee tattiche. Siamo in sintonia. Sono i giocatori a fare i moduli e nno il contrario. Porto avanti due tipi di schieramenti, sia il 3-5-2 che il 4-3-2-1 o 4-3-1-2, a seconda delle esigenze della partita e delle convizioni della squadra".

Il campionato s'inizia con una settimana d'anticipo, il Palermo come si regola?
"Abbiamo dovuto modificare alcuni dettagli della preparazione. Saremo pronti, vantaggi a nessuno. Anche l'anno scorso lo eravamo. In arrivo, c'è mancato qualche episodio favorevole, non la prestazione. Poi la squadra ha cominciato a macinare gioco e punti e ha retto sul piano atletico fino al termine".

Delio Rossi, Sarri, Mancini hanno utilizzato il drone...

"Da anni faccio riprendere dalla tribuna le indicazioni tattiche sui reparti o le partite per farle rivedere alla squadra. Chiamiamolo drone... silenzioso, meno popolare, però ugualmente valido".

Gonzalez, furibondo per l'eliminazione in Gold Cup contro il Messico, ma in arrivo; Tonelli forse. La difesa?
"La società sta cercado il centrale che fa al caso nostro, a garanzia di una più rigida copertura nell'uno contro uno. Difensori ne abbiamo persi diversi a partire da Munoz. Struna e Goldaniga sono rientrati. Struna potrà giocare anche sulla fascia. L'abbiamo fatto seguire, in fase di spinta dirà la sua".

Centrocampo solido con Rigoni, Jajalo, Chochev, chi più chi meno, in grado di attaccare la profondità...
"Li abbiamo allenati per fare gol, per mettere in difficoltà gli avversari. Chochev per il dopo Barreto? Contiamo su di lui. Anche Hiljemark dovrà avere queste caratteristiche, il nostro è un cantiere di formazione. Il discorso vale per Benali che dovrà perfezionare i tempi d'inserimento".

A Brugman piace stare in cabina di regia.
"Brugman altro giovane interessante, ne abbiamo tanti sui quali puntare in prospettiva. Viene da un infortunio al crociato che ne ha rallentato la crescita, studia da Maresca, col tempo diventerà come lui, forte fisicamente, per resistere a duelli e contrasti. La serie A esige oltre che buone doti di palleggio una certa sostanza nel momento in cui la palla ce l'hanno gli altri. Arrivano carri armati vestiti da trequartisti e mediani e se ti fai saltare la difesa soffre".

Trajkovski in rampa di lancio. Sarà la sorpresa come sostiene Sorrentino?
"Anche lui deve completarsi. Contiamo di migliorarlo nella struttura fisica, nella continuità e nei movimenti tattici perchè possa muoversi faccia alla porta e non di schiena, per essere più pericoloso e per trovare il gol. Un pò come abbiamo fatto con Dybala e Vazquez. I gol ce li aspettiamo da tutti".

Belotti da 20,25 milioni tra due anni?
"La società ha investito sul Gallo, un capitale da valorizzare. Nessuna incompatibilità tra lui e Vazquez, anche Belotti ha profondità e attacca gli spazi, conosce ogni movimento e se rispetto a Dybala ha qualcosa in meno a livello tecnico, in più possiede il colpo di testa. Cassini non è Dybala, non ha alle spalle una serie di prestazioni, sia pure in B, come le aveva l'argentino. Preso dal settore giovanile, naturale che sia acerbo ma i colpi non si discutono".

Per Vazquez invece si aspetta la consacrazione?
"Direi di sì, sarà un campionato fondamentale per lui. Dovrà prendere la squadra in mano, diventarne il leader. L'anno scorso era solo la novità, un colpo inaspettato dopo essere stato fuori rosa e avere attraversato vicissitudini. Ora è il condottiero, non un giovane che vuol mettersi in vetrina. Gliel'ho detto: tocca a te. Voglio un anno da numero uno a livello di personalità, di trascinatore, di rendimento. A fine stagione ci saranno gli Europei, è stato convocato da Conte, è giusto che si ritagli il ruolo di protagonista nel Palermo e una nuova occasione per una maglia azzurra".

A proposito di nazionale e di Conte. Sopreso dalla mancata convocazione di Rigoni? E il ct come avrà preso lo sfogo di Luca?
"Più che sorpreso, sono convinto che se Rigoni riuscirà a ripetersi e a fare addirittura meglio e di più, Conte lo chiamerà. Al di là dei gol, lo conosco da una vita e mi aspetto una stagione ancora migliore. Sono sicuro che Antonio lo terrà in considerazione perchè gli piacciono i centrocampisti dinamici che segnano come Parolo e Candreva. Rigoni è dispiaciuto, ha fatto nove gol, poteva essere l'occasione giusta, Antonio da uomo di campo e per come lo conosco, sceglierà secondo meritocrazia".

di Salvatore Geraci - Corriere dello Sport

Commenta notizia - Iachini:


Top news del Giorno
Inserisci tuo Commento
Nome:
Città:
Commento:
 
Nessun commento su questa notizia
I Vostri Commenti Top news del Giorno