00. Logo
La Rosa del Palermo calcio Formazione Palermo Calcio I Video sul Palermo Calcio Giochi Vari
Cerca Notizie Palermo Calcio
  Registrati
Username:
Password:
Hai dimenticato la password?
yoox.com
  Calendario Completo
Loading...
Loading...
  Statistica completa
Loading...
Risultati in Diretta - Serie A - Tutto il Calcio    
Meteo a Palermo
 
Prima Maglia Ufficiale - U.S. Citta di Palermo Seconda Maglia Ufficiale - U.S. Citta di Palermo Terza Maglia Ufficiale - U.S. Citta di Palermo
1ª Divisa 2ª Divisa 3ª Divisa
01. Logo 120 x 60
rassegna_stampa Torna Indietro Tutte le News rassegna_stampa
Fonte: Gazzetta dello Sport - Sicilia      Letta: 743 volte      Commenti: 0
Schillaci si accende: "Sfida da pareggio. Palermo, provaci"
[ giovedì 12 marzo, 2015 ore: 13:27 ]

Schillaci si accende: "Sfida da pareggio. Palermo, provaci"
Totò non ha ancora deciso se andrà a vedere la parti- ta al Barbera o se resterà a casa, comodamente seduto da- vanti alla tv. In ogni caso non mancherà l’appuntamento fra la squadra della sua città dove non ha mai giocato e quella che lo ha reso famoso nei 3 anni che ha vestito il bianconero: «E’ stata la Juve a darmi 2 biglietti per la Favorita, però sono ancora in dubbio».

Ha scelto almeno per chi fare il tifo?
«Punto sul pareggio, anche perché al di là di tutto credo sia il risultato più probabile».
Perché la Juve ormai ha la pancia piena e può concentrarsi sulla Champions League?
«Esatto. La squadra di Allegri ha già da un pezzo lo scudetto in tasca e potrà riservare il meglio delle sue energie al delicato impegno europeo di martedì contro il Borussia».
Cosa prevede in Coppa?
«Il 2 a 1 dell’andata da qualche preoccupazione ma alla fine la Juve passerà».
Immaginava che i bianconeri avrebbero fatto un sol boccone del campionato?
«A dire il vero, pensavo che ci sarebbe stata più competizione, non avevo previsto una simile resa delle altre, ma oggi in Italia la Juve la fa ancora da padrona. Né la Roma, né il Napoli, né l’Inter, né la Lazio riescono a tenere il passo dei campioni d’Italia».
Brutto segno per la serie A.
«Purtroppo il campionato si è livellato in basso e a parte la Juve le altre possono vincere e perdere con chiunque. Ma lo vediamo del resto anche in Europa dove facciamo una gran fatica».
Compresa la Juve, però.
«Esatto, proprio così. Inghilterra, Spagna, Germania sono decisamente avanti a noi».
E quindi sabato sera contro i bianconeri, esclude un colpaccio del Palermo?
«Credo che il pareggio possa fare comodo ad entrambi, ma immaginando una formazione bianconera imbottite di seconde linee, magari i rosanero riescono anche a prendersi l’intera posta».
Peraltro il Palermo in casa è andato molto bene, quest’anno.
«Altro che, sono rimasto davvero sorpreso dal campionato che sta disputando la squadra di Zamparini. Solida, compatta ma anche bella a vedersi, con l’esplosione di Vazquez e Dybala il Palermo è riuscito a garantire concretezza e qualità. Alla fine possiamo dire che quella rosanero è la vera rivelazione della stagione».
In tutto questo a Iachini quanto merito diamo?
«Gli do il massimo dei voti, credo sia il principale artefice di questo exploit. Il tecnico marchigiano ha dimostrato di essere all’altezza della serie A, anche di buon livello».
A parte la solita coppia, chi l’ha maggiormente impressionata quest’anno del Palermo?
«Mi piace molto l’esterno sinistro, Lazaar, ma anche i centrocampisti Barreto, elemento di sostanza e Quaison, giocatore che tornerà molto utile pure l’anno prossimo».
Ecco, quello che manca forse al Palermo sono i giovani del vivaio da inserire in prima squadra.
«E’ vero, ne vengono fuori pochi, quest’anno Bentivegna, un paio di anni fa Sanseverino che peraltro è nato nella scuola calcio Ribolla che gestisco io. Del resto è normale che sia così avendo ormai la possibilità di pescare con pochi soldi dal mercato sudamericano dove spesso si riescono a trovare veri talenti».
Secondo lei ce la fa il Palermo a piazzarsi in Europa League?
«Tutto è ancora possibile, se magari riuscirà a migliorare il suo rendimento in trasferta, perché no».

di Francesco Caruso - Gazzetta dello Sport ed. Sicilia

Commenta notizia - Schillaci si accende:


Top news del Giorno
Inserisci tuo Commento
Nome:
Città:
Commento:
 
Nessun commento su questa notizia
I Vostri Commenti Top news del Giorno