00. Logo
La Rosa del Palermo calcio Formazione Palermo Calcio I Video sul Palermo Calcio Giochi Vari
Cerca Notizie Palermo Calcio
  Registrati
Username:
Password:
Hai dimenticato la password?
yoox.com
  Calendario Completo
Loading...
Loading...
  Statistica completa
Loading...
Risultati in Diretta - Serie A - Tutto il Calcio    
Meteo a Palermo
 
Prima Maglia Ufficiale - U.S. Citta di Palermo Seconda Maglia Ufficiale - U.S. Citta di Palermo Terza Maglia Ufficiale - U.S. Citta di Palermo
1ª Divisa 2ª Divisa 3ª Divisa
01. Logo 120 x 60
rassegna_stampa Torna Indietro Tutte le News rassegna_stampa
Fonte: Corriere dello Sport      Letta: 643 volte      Commenti: 0
Rigoni, un gol per fare la storia
[ lunedì 5 gennaio, 2015 ore: 11:55 ]

Rigoni, un gol per fare la storia
I record possono proseguire anche nel 2015. E il Palermo, dopo averne fatto incetta nel 2014, ne ha ancora parecchi nel mirino, di squadra e individuali. Come quello molto speciale di Luca Rigoni che, giunto a 30 anni, può battere il proprio primato personale di segnature e stabilirne un altro più particolare ma certamente significativo: quello dell’unico centrocampista capace di andare a rete per 4 giornate consecutive. Il ragazzo nato a Schio è comparso regolarmente nel tabellino delle ultime tre gare (a Torino, col Sassuolo e a Bergamo), cosa riuscita in serie A quest'anno solo agli attaccanti (a cominciare da Dybala, a segno per 5 giornate di seguito) ma pure al genoano Antonelli. Se riuscisse a ripetersi anche col Cagliari in un sol colpo realizzerebbe un...prodigio di continuità e migliorerebbe il primato personale di gol, fermo a 4, stabilito proprio lo scorso anno col Chievo.

MATURITA' E IACHINI - Strana e brillante evoluzione quella di Luca, che non ha mai avuto troppa confidenza con la porta avversaria. In dodici anni di onorata carriera al massimo uno o due reti l'anno, e tanta legna portata alla causa del "piccolo" Chievo che anche grazie al suo apporto si è sempre salvato. Improvvisamente il boom: 4 gol nella stagione passata, 4 in questa quando mancano addirittura tre turni alla fine dell'andata. Il completamento tattico di Rigoni non passa solo da una mira migliore; riguarda il suo modo di adeguarsi alle esigenze della squadra. Era stato acquistato dal Palermo come regista da schierare davanti la difesa per dare organicità alla manovra, senza perdere in determinazione che resta una delle armi pricipali di Luca. Invece sta dando il meglio di sè dopo il ritorno in squadra di Maresca, che all'apparenza era indicato come suo "rivale" nel ruolo. Iachini, uno dei tecnici che lo conosce meglio avendolo allenato in ben quattro formazioni diverse (Vicenze, Piacenza, Chievo e Palermo) sta compiendo con lui l'ennesimo miracolo di valorizzazione. Non più play chiamato all'impostazione, bensì interno col doppio compito di interdire e proporsi alla conclusione, in una squadra che sfrutta il movimento di Dybala e Vazquez, punte atipiche che non danno troppi riferimenti alle difese avversarie. I suoi gol non nascono dunque dal caso ed anzi si assomigliano: quelli esterni con Torino e Atalanta per esempio, dove Luca si è fatto trovare pronto ad appoggiare la ripartenza veloce. Mentre quelli col Chievo (da ex) e col Sassuolo alla Favorita sono comunque valsi il successo risultando preziosissimi.

GOL DALLE RETROVIE - Anche in questa nuova veste Rigoni è sempre più "uomo" di Iachini. Perchè incarna alla perfezione una delle richieste del tecnico, che chiede all'intera squadra di accompagnare l'azione offensiva e quindi di far gol. Bene avere talenti che invetano come Dyb e Vaz, ma una squadra può moltiplicare il proprio rendimento se sa mandare in rete elementi di tutti i reparti. Rigoni si è scoperto fondamentale non solo per il contrasto o il recupero palla ma anche per la capacità negli ultimi 20 metri. Una volta presa fiducia perchè non proseguire? Col Cagliari, c'è un record a portata di mano, una vera chicca per un centrocampista: il quarto gol di fila.

di Paolo Vannini - Corriere dello Sport



Commenta notizia - Rigoni, un gol per fare la storia


Top news del Giorno
Inserisci tuo Commento
Nome:
Città:
Commento:
 
Nessun commento su questa notizia
I Vostri Commenti Top news del Giorno