00. Logo
La Rosa del Palermo calcio Formazione Palermo Calcio I Video sul Palermo Calcio Giochi Vari
Cerca Notizie Palermo Calcio
  Registrati
Username:
Password:
Hai dimenticato la password?
Banner Design 300x250
  Calendario Completo
Loading...
Loading...
  Statistica completa
Loading...
Risultati in Diretta - Serie A - Tutto il Calcio    
Meteo a Palermo
 
Prima Maglia Ufficiale - U.S. Citta di Palermo Seconda Maglia Ufficiale - U.S. Citta di Palermo Terza Maglia Ufficiale - U.S. Citta di Palermo
1ª Divisa 2ª Divisa 3ª Divisa
Articolo sul Palermo Torna Indietro
Fonte: Gazzetta.it        Letta: 374 volte        Condividi:
Serie B, il Palermo vince e resta in vetta. Solo il Bari tiene il ritmo
[ sabato 16 dicembre, 2017 ore: 17:31 ]

Serie B, il Palermo vince e resta in vetta. Solo il Bari tiene il ritmo
Rispoli in avvio regala i tre punti ai rosanero che valgono il primo posto in classifica. I biancorossi ritrovano il successo esterno a Perugia e restano in scia. Pareggiano tutte le altre formazioni coinvolte nella lotta playoff.

Il Palermo batte 1-0 la Ternana con un gol in avvio di Rispoli e mantiene la testa della classifica. Il Parma si fa fermare sullo 0-0 dal Cesena e si lascia scavalcare dal Bari che ritrova il successo in trasferta tanto raro quest'anno e si impone per 3-1 a Perugia grazie alla doppietta del solito Galano e alla rete di Nen. Si ferma anche il Frosinone, raggiunto in extremis dal Carpi sull'1-1.
Ieri il Foggia ha fermato sul 2-2 il Venezia. Domani Brescia-Cittadella alle 15 e Pescara-Novara alle 17.30.

Palermo-Ternana 1-0 Marcatori: Rispoli (P) al 3'

Il lunghissimo sabato del Palermo si conclude con una vittoria al Barbera sulla Ternana che conferma i rosanero al comando della classifica in solitaria. La Ternana resta in partita fino alla fine, grazie anche al rigore parato da Plizzari nella ripresa su Coronado, ma esce dal campo arrabbiata. Il rigore del Palermo dubbio e gli ospiti protestano per uno favore per un fallo di mano in area di Cionek. Di mattina, invece, ludienza in tribunale sullistanza di fallimento della Procura di Palermo col collegio di giudici che ha disposto un Ctu (una consulenza dufficio), di fatto una perizia terza per esaminare le carte di sostituti procuratori e della societ rosanero. Sul campo partenza sprint dei padroni di casa che dopo tre minuti sono gi avanti con un diagonale preciso di Rispoli. La Ternana vive un inizio difficile e gli attimi di paura al 9 per uno scontro testa contro testa tra Signorini e Gasparetto, che escono entrambi coi volti ricoperti di sangue. Ma nel finale di tempo va vicina al pari con la traversa di testa di Finotto. Al 9 della ripresa il Palermo spreca il colpo del ko. La Gumina viene atterrato da Zanon. Larbitro Martinelli fischia il rigore tra le proteste della Ternana: il fallo fuori area. Coronado per calcia debole e poco angolato e Plizzari respinge. Il Palermo spinge e va ancora vicino al 2-0 con due colpi di testa di La Gumina al 14 e al 17. Ma la Ternana viva e al 27 un tiro dalla distanza di Paolucci, deviato fuori da Bellusci, mette i brividi a Posavec e con una punizione di Tremolada al 29 fuori di un soffio. E al 35 protesta pure per un possibile rigore: su cross di Carretta, il gomito di Cionek largo, ma Martinelli concede solo corner. Il Palermo tiene fino alle fine, portando a casa i tre punti.


Condividi su Facebook