00. Logo
La Rosa del Palermo calcio Formazione Palermo Calcio I Video sul Palermo Calcio Giochi Vari
Cerca Notizie Palermo Calcio
  Registrati
Username:
Password:
Hai dimenticato la password?
Banner Design 300x250
  Calendario Completo
Loading...
Loading...
  Statistica completa
Loading...
Risultati in Diretta - Serie A - Tutto il Calcio    
Meteo a Palermo
 
Prima Maglia Ufficiale - U.S. Citta di Palermo Seconda Maglia Ufficiale - U.S. Citta di Palermo Terza Maglia Ufficiale - U.S. Citta di Palermo
1ª Divisa 2ª Divisa 3ª Divisa
Articolo sul Palermo Torna Indietro
Fonte: Palermomania        Letta: 1008 volte        Condividi:
Zamparini: '300 delinquenti impuniti. O intervenite voi come città o altrimenti io ritiro la squadra'
[ mercoledì 26 luglio, 2017 ore: 21:33 ]

Dura contestazione quella fatta oggi dai tifosi rosanero al Tenente Onorato di Boccadifalco. Circa 300 tifosi hanno inneggiato cori contro Maurizio Zamparini, e hanno impedito ad alcuni giocatori di accedere agli spogliatoi. Proprio dell’accaduto ha parlato il numero uno di viale del Fante intervistato da “Forzapalermo.it”: «Quello che stanno facendo alla vostra squadra è una cosa vergognosa. Quella non è Zamparini, quella è la vostra squadra. Due giocatori mi hanno già telefonato. Stavano firmando e non firmano più. Se ne tornano a casa. 
Ho già mandato un messaggio al Sindaco - ha continuato - e ho chiesto che intervenga per la legalità. Mi ha chiesto scusa e ha detto che avviserà subito il Questore. Non sta a me agire contro l'illegalità. Io pago le tasse... Abbiamo le istituzioni e lo Stato che devono garantirla.
Ero al telefono ieri sera con Cascio e con Viola, a questo punto spero che non scappino - spiega l'imprenditore. - E' un brutto messaggio, una brutta immagine che danno di Palermo. Un brutto esempio quello che avete dato oggi, veramente brutto. Penso che sia uno dei pochi casi nel mondo. 300 delinquenti impuniti, insultavano, mettevano manifesti, che tra l'altro sono proibiti da mettere, e facevano piccole violenze.... L'impunità porta a questo - ha proseguito. - Lei permetta in una società alle persone di ammazzare la gente in maniera impunita e dopo un po' gli omicidi aumentano del 100%.
Non esiste una maniera civile per insultare la gente. Io sono il proprietario e me ne andrò quando qualcuno la compra. A casa sua non può venire qualcuno e dirle "se ne vada". Le azioni del palermo ce le ho io, come fanno a dire basta se nessuno le compra? O intervenite voi come città a proibire le illegalità o altrimenti io ritiro la squadra, perché mi hanno chiamato 5-6 giocatori dicendomi che non vogliono più restare a Palermo. Secondo me - conclude Zamparini - siccome ho fatto un'ottima squadra, gli dà fastidio e la vogliono smontare. Lo volete capire o no? A questa gente dà fastidio che abbiamo un allenatore bravo e una squadra forte. Io, comunque, a Palermo non ci metto più piede».


Condividi su Facebook