00. Logo
La Rosa del Palermo calcio Formazione Palermo Calcio I Video sul Palermo Calcio Giochi Vari
Cerca Notizie Palermo Calcio
  Registrati
Username:
Password:
Hai dimenticato la password?
yoox.com
  Calendario Completo
Loading...
Loading...
  Statistica completa
Loading...
Risultati in Diretta - Serie A - Tutto il Calcio    
Meteo a Palermo
 
Prima Maglia Ufficiale - U.S. Citta di Palermo Seconda Maglia Ufficiale - U.S. Citta di Palermo Terza Maglia Ufficiale - U.S. Citta di Palermo
1ª Divisa 2ª Divisa 3ª Divisa
01. Logo 120 x 60
Articolo sul Palermo Torna Indietro
Fonte: Calciomercato.com        Letta: 966 volte        Condividi:
Nestorovski: l'oggetto del mistero è diventato grande. Ora il Napoli lo vuole
[ mercoledì 23 novembre, 2016 ore: 17:43 ]

E' arrivato a sei il calcolo delle sconfitte consecutive subite dal Palermo di Roberto De Zerbi. Il presidente Zamparini non può sorridere per la gestione del tecnico bresciano, ma nonostante una classifica deficitaria si coccola il proprio attaccante, quell'Ilija Nestorovski su cui nessuno ad inizio stagione avrebbe puntato un solo euro. Eppure il "fu Nestocoso" ha convinto tutti e a suon di gol si è scrollato di dosso ogni perplessità legata al suo arrivo a Palermo e, soprattutto, al mancato acquisto sul mercato di una vera alternativa in attacco.

MEDIA GOL SUPER - I numeri della punta macedone sono di quelli di un grande attaccante. Con 7 gol segnati in 13 partite di Serie A ha una media gol di oltre un gol ogni due partite e le cifre aumentano eliminando l'inizio di stagione dei rosanero sotto la gestione Ballardini. Nestorovski però il gol ce l'ha nel sangue e sebbene gli scettici si siano fermati soltanto ad un nome all'apparenza impronunciabile, la sua carriera parla per lui. Con l’Inter Zapresic nella Serie B croata, segna 20 gol al debutto e 24 nella seconda stagione. Numeri confermati anche nell'anno della promozione nella prima lega croata con 25 reti all'attivo e il titolo di capocannoniere in tasca. 71 gol in 3 stagioni, per un giocatore che è costato alle casse del Palermo soltanto 500 mila euro.

DALLE DIFFICOLTA' AL RITO DEL CAFFE' - Eppure arrivare in Italia non è stato così semplice per Nestorovski. Zamparini lo acquistò già a gennaio ma scelse di lasciarlo fino a giugno allo Zapresic. Serviva tempo per ambientarsi,iniziare a studiare l'italiano, confrontarsi con gli "slavi" già presenti in rosanero. Posavec, Jajalo e Trajkovski sono stati fondamentali e la famiglia, stregata da Palermo, ha aiutato Ilija a diventare un leader dello spogliatoio. Tanto da aver dato via ad un rito, nato in ritiro e che prosegue anche a Palermo. Nestorovski adora infatti il caffè e ha preteso che ogni giorno il rito del caffè sia fatto insieme da tutto il gruppo. 

ORA IL NAPOLI CI PENSA - Nestorovski ha stregato tutti, a Palermo ormai è solo bomber-Ilija e su di lui si è scatenato un mercato insospettabile soltanto due mesi fa. Scout dall'estero e dall'Italia lo stanno seguendo e anche il gol realizzato all'Italia con la Macedonia ha acceso ulteriori riflettori su di lui. E ora sul giocatore c'è il forte pressing del Napoli, alla disperata ricerca di una punta per il resto della stagione e costretta ad abbandonare la pista Pavoletti per l'infortunio occorso all'attaccante del Genoa. Il consulente di mercato di Zamparini, Gianni Di Marzio ha confermato ai microfoni di Canale 21 che; "Aurelio De Laurentiis ha alzato il telefono e ha chiamato Maurizio Zamparini per portare in azzurro Nestorovski". Una conferma, una consacrazione. "Nestocoso" è diventato Ilija il grande.


Condividi su Facebook